Come montare le botole in copertura?

Realizzare un’apertura nel tetto per inserimento di una botola, un lucernario, un estrattore d’aria è un intervento molto delicato.

Bisogna innanzitutto tenere in considerazione la pendenza del tetto, il tipo di pacchetto utilizzato oltre al materiale della copertura stessa (se coppi, lamiere aggraffate, lamiere profilate).

Dal punto di vista strutturale bisogna sempre verificare i vincoli presenti per garantire l’ancoraggio del telaio oltre a sostenere il peso complessivo dell’intervento che dobbiamo realizzare.ù

Nel tetto dell’ ONAV di Fincantieri a Marghera abbiamo progettato e fornito delle botole di accesso alla copertura posate sopra un pannello sandwich in lana di roccia spessore mm 120 + greca ancorate sugli arcarecci in acciaio con relative scale di accesso, il cancelletto e protezioni in copertura.

Essendo le botole posizionate nella parte bassa della falda del tetto, vicino alla grondaia, dal colmo fino alla punto di posizionamento della botola stessa abbiamo deviato il flusso dell’acqua nella parte della copertura non soggetta all’intervento per garantire infiltrazioni in caso di forti acquazzoni.

ItalianEnglishFrenchGermanSpanish